Ada Mariotti

Ada Mariotti

Allieva AdD

 

Eccellente preparazione professionale, insegnanti qualificati, capacità di ascolto attenzione alle esigenze del singolo, disponibilità. Sono queste le caratteristiche che associo ad ADD Laboratorio d’arte Accademia Danza Milano, scuola di danza che permette di intraprendere un percorso accademico garantendo una formazione di altissimo livello.
Fin da subito ho apprezzato l’umanità e la cordialità del corpo docenti in quanto ritengo che un solido rapporto tra l’insegnante e l’allievo costituisca il fondamento per la riuscita della lezione nell’ottica del miglioramento e del progresso personale. Quindi, mi sento di consigliare questa scuola di danza anche a coloro che un giorno, in futuro, desiderano trasformare la propria passione, quindi la danza, in un vero e proprio lavoro, perché la strada per il successo inizia con due mani alla sbarra e i primi anni di formazione sono senza dubbio i più importanti perché poi, arrivati a 18 o 19 anni, è troppo tardi e diventa difficile recuperare un’impostazione di base che manca, che non c’è. Fidatevi di chi questa esperienza l’ha vissuta sulla propria pelle.

Ada Mariotti

Allieva AdD

 

Eccellente preparazione professionale, insegnanti qualificati, capacità di ascolto attenzione alle esigenze del singolo, disponibilità. Sono queste le caratteristiche che associo ad ADD Laboratorio d’arte Accademia Danza Milano, scuola di danza che permette di intraprendere un percorso accademico garantendo una formazione di altissimo livello.
Fin da subito ho apprezzato l’umanità e la cordialità del corpo docenti in quanto ritengo che un solido rapporto tra l’insegnante e l’allievo costituisca il fondamento per la riuscita della lezione nell’ottica del miglioramento e del progresso personale. Quindi, mi sento di consigliare questa scuola di danza anche a coloro che un giorno, in futuro, desiderano trasformare la propria passione, quindi la danza, in un vero e proprio lavoro, perché la strada per il successo inizia con due mani alla sbarra e i primi anni di formazione sono senza dubbio i più importanti perché poi, arrivati a 18 o 19 anni, è troppo tardi e diventa difficile recuperare un’impostazione di base che manca, che non c’è. Fidatevi di chi questa esperienza l’ha vissuta sulla propria pelle.